Cerca
Close this search box.

Spread Trading

L’unica strategia “market neutral” per investire sui mercati finanziari senza dipendere dall’andamento dei prezzi

Lo Spread Trading nasce negli USA nel secolo scorso. Inizialmente questa strategia era stata studiata per le materie prime (commodities) ma con il tempo il campo di applicazione si è esteso anche ad altri mercati: azioni, indici, valute.

 

1. CHE COSA È LO SPREAD TRADING?

 

Possiamo definire lo Spread Trading in questo modo:

UNA STRATEGIA OPERATIVA CHE OPERA SU DUE MERCATI CORRELATI, IN MANIERA SIMULTANEA, CON OPERAZIONI DI SEGNO OPPOSTO E DI UGUALE CONTROVALORE.

Questa definizione contiene già tutti gli elementi chiave della strategia:

  • mercati correlati (il punto critico è proprio stabilire il livello di correlazione)
  • operazioni simultanee (ovvero aprire e chiudere contestualmente)
  • segno opposto (buy e sell sui due lati)
  • uguale controvalore (inteso come esposizione finanziaria, non come numero di lotti o contratti)

Per approfondire questo argomento puoi iscriverti ad uno dei seminari gratuiti che svolgo periodicamente, sia online che dal vivo. Puoi trovare le informazioni sul prossimo seminario in programma direttamente sulla homepage di questo sito, oppure manda una mail a info@diarioditrading.it per ricevere maggiori informazioni e restare aggiornato.

 

2. DALLA TEORIA ALLA PRATICA: LO SPREAD TRADING CLUB

 

Abbiamo visto la definizione teorica dello spread trading e sappiamo quali sono i cardini di questa strategia: mercati correlati, operazioni simultanee, operazioni di segno opposto, stesso controvalore. E a questo punto, che cosa si fa?

Per trasformare questa definizione astratta in un protocollo operativo, cioè in una strategia reale, occorre definire le regole di ingresso e di uscita dal trade, altrimenti resta un semplice esercizio teorico.

Nel corso del tempo, ho sviluppato un personale protocollo operativo, derivato direttamente dalla teoria classica dello spread trading.

Il primo elemento del protocollo sono le regole operative che stabiliscono i segnali di entry, stop e target.

ESEMPIO DI OPERAZIONI IN SPREAD TRADING

Utilizzando un indicatore di forza relativa siamo in grado di stabilire quando aprire e quando chiudere le operazioni.

Il  money management è fondamentale per controllare il rischio associato ad ogni operazione.

IMPOSTAZIONE DELLE OPERAZIONI E CALCOLO DEL P&L

Infine, ho fatto sviluppare da un esperto programmatore MQL degli indicatori personalizzati per  MT4, insieme ad un expert advisor che svolge in maniera automatica tutte le operazioni. Questi strumenti sono il risultato di anni di esperienza e costituiscono il contenuto esclusivo dello Spread Trading Club. Sono protetti da copyright e sono distribuiti con licenza individuale .

Questo è esattamente il contenuto del percorso didattico Spread Trading Club, che fornisce sia le regole teoriche che gli strumenti pratici per operare in spread trading sui mercati finanziari, utilizzando la piattaforma MT4.

 

3. LE REGOLE OPERATIVE: SEGNALE DI ENTRY, STOP, TARGET

 

Nel mio protocollo operativo ho stabilito regole precise per l’individuazione dei segnali di ingresso e di uscita dal trade, basati sulla misurazione della forza relativa attraverso l’indicatore Sp.Ra.I. (Spread Ratio Indicator).

Queste regole operativa sono scritte in forma matematica, ma poi sono state tradotte in segnali grafici, per facilitare la loro individuazione, osservando direttamente i segnali dell’indicatore sul grafico della piattaforma.

ESEMPIO DI SEGNALE SHORT
ESEMPIO DI SEGNALE LONG

4. DALL’OPERATIVITÀ MANUALE AL TRADING AUTOMATICO

 

L’evoluzione naturale di ogni strategia di trading è l’automazione, ovvero creare un software in grado di generare segnali operativi in tempo reale dal flusso dei prezzi, o addirittura di eseguire in automatico le operazioni.

Questo traguardo è raggiungibile solo quando si lavora con protocolli operativi con una base matematica, come nel nostro caso, e non solo su elementi discrezionali.

Il protocollo operativo Spread Trading ha generato due strumenti automatici: un indicatore di segnali operativi (Spread Alert) e un expert advisor automatizzato (Spread Trading EA).

Questi strumenti sono i “gioielli” dello Spread Trading Club e sono disponibili dietro rilascio di una licenza individuale, di durata illimitata (nessuna scadenza temporale), vincolata ad un singolo conto MT4.

L’indicatore Spread Alert fornisce i segnali operativi in tempo reale sulla piattaforma, grazie ad una funzione di pop-up con allarme sonoro.

L’expert advisor per MT4 Spreadator imposta tutte le operazioni in modalità automatica seguendo i parametri operativi della strategia e le regole di money management personalizzate.

ESEMPIO DI SEGNALE OPERATIVO (SPREAD ALERT)
ESEMPIO DI OPERAZIONE AUTOMATICA (SPREADATOR)

Sei pronto a diventare uno spreadatore?

Qui puoi scegliere lo strumento che preferisci per cominciare subito ad operare in Spread Trading.

ACQUISTA IL LIBRO SU AMAZON


Il manuale completo sulla strategia operativa
con BONUS riservati ai lettori
17,90
  • BONUS: videocorso di 16 lezioni
  • BONUS: tabella x il position sizing da scaricare su PC
  • BONUS: 4 indicatori MT4 in omaggio
  • BONUS: expert advisor "Spreadator" 30 giorni di prova gratuita

SCARICA L'INDICATORE PER MT4


Spread Ratio Indicator
L'unico indicatore per tracciare la forza relativa con i CFD
25
  • indicatore per MT4
  • manuale di installazione in PDF

SPREAD ALERT


Indicatore per MT4
150/550
  • segnali operativi in tempo reale
  • video corso + manuale in PDF
  • licenza non trasferibile vincolata al conto MT4
  • 2 licenze x ogni acquisto (conto demo e conto real)
  • validità: 12 mesi oppure illimitata

SPREADATOR


Expert Advisor 100% automatizzato per MT4
400/1450
  • esecuzione 100% automatizzata
  • video corso + manuale in PDF
  • licenza non trasferibile vincolata al conto MT4
  • 2 licenze x ogni acquisto (conto demo e conto real)
  • validità: 12 mesi oppure illimitata

Why Choose Us

benefit 1

A short description of the benefit.

benefit 2

A short description of the benefit.

benefit 3

A short description of the benefit.

benefit 4

A short description of the benefit.

Client Testimonials

“A testimonial from a client who benefited from your product or service. Testimonials can be a highly effective way of establishing credibility and increasing your company's reputation.”
Client Name
“A testimonial from a client who benefited from your product or service. Testimonials can be a highly effective way of establishing credibility and increasing your company's reputation.”
Client Name

FAQ

A detailed answer to provide information about your business, build trust with potential clients, and help convince the visitor that you are a good fit for them.
A detailed answer to provide information about your business, build trust with potential clients, and help convince the visitor that you are a good fit for them.
A detailed answer to provide information about your business, build trust with potential clients, and help convince the visitor that you are a good fit for them.
A detailed answer to provide information about your business, build trust with potential clients, and help convince the visitor that you are a good fit for them.
A detailed answer to provide information about your business, build trust with potential clients, and help convince the visitor that you are a good fit for them.
A detailed answer to provide information about your business, build trust with potential clients, and help convince the visitor that you are a good fit for them.
A detailed answer to provide information about your business, build trust with potential clients, and help convince the visitor that you are a good fit for them.
A detailed answer to provide information about your business, build trust with potential clients, and help convince the visitor that you are a good fit for them.